Se sentite che il miglior modo di servire la verità …

Se sentite che il miglior modo di servire la verità è protestare, opporre resistenza, aumentare la consapevolezza di ciò che succede nel mondo, allora fatelo, ma vi raccomanderei di farlo da una prospettiva di non-polarità. Non si può combattere la separazione con altra separazione, questo polarizza e basta. È importante sentire che ci si sta opponendo non con paura o con qualche altra emozione programmata, ma allineati con la propria essenza e l’espressione di questa fonte interiore anche nella protesta.

Altri potrebbero preferire seguire il processo della Sovranità Integrale e concentrarsi maggiormente su questo stratagemma interiore. In questo non ci sono formule, e di certo si possono perseguire entrambi i metodi. Ma conoscere queste informazioni e restare poi passivi, rimanere puri osservatori, è una risposta programmata che non risponde alla domanda di “come posso servire meglio la verità?”. È una negazione della verità.

–– La Quinta Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://www.wingmakers.com/content/neruda-interviews/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...