Accedere alla Zona d’Interfaccia (T) — Stringhe d’Eventi

Studente: Come si ottiene l’accesso alla Zona d’Interfaccia? Insegnante: Vuoi sapere come accedervi prima di sapere quale effetto avrebbe su di te l’accesso? Studente: Di nuovo la mia impazienza fa bella mostra di sè. Sì, mi interessa capire che cosa significherebbe per me questo accesso. Per favore, spiegamelo. Insegnante – La Zona d’Interfaccia è il […]

Accedere alla Zona d’Interfaccia (T) — Stringhe d’Eventi

Permettetemi di essere chiaro …

Permettetemi di essere chiaro: coloro che credono che un maestro possa pronunciare delle parole speciali per loro, come nel caso del Diksha (riguardo alla kundalini) e che proprio grazie a queste parole essi siano magneticamente attratti nell’illuminazione, sono degli illusi. Se qualcuno crede di illuminarsi leggendo un libro, è un illuso. Se qualcuno crede di poter ripetere un mantra e di illuminarsi, è un illuso.

Non sto qui cercando di essere provocatorio, ma il fatto è che semplicemente miliardi di persone su questo pianeta si illudono riguardo alle loro pratiche spirituali, l’occulto, la religione e, sì, anche la scienza. Praticano ciò che credono li porterà più vicini alla verità, quando loro stessi sono la verità e le loro pratiche creano solo mura più spesse alla consapevolezza e alla verità. L’era della trasparenza e dell’espansione riguarda esclusivamente l’abbattere le mura. Non riguarda l’assorbimento di più conoscenza e informazioni.

–– Intervista a James del Project Camelot, novembre 2008 –– https://wingmakers.com/about/interviews/project-camelot-interview/ – James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Il cuore della Filosofia dei WingMakers …

Il cuore della Filosofia dei WingMakers è che noi viviamo in un multiverso in cui vi sono differenti frequenze o livelli vibratorii di esperienza. In questa struttura cosmologica vi è la Sorgente Primaria, una singola entità non-dicotomica che è la presenza energetica a tutti i livelli del nostro multiverso. La Sorgente Intelligenza è “gli occhi e le orecchie” della sorgente Primaria che LE permette di proiettarsi nei regni umano, animale, vegetale e minerale interconnettendo energeticamente tutte le forme di vita.

La Filosofia dei WingMakers riflette una base mitologica. Ritrae il nostro multiverso su larga scala, tuttavia il suo reale focus è sulla natura sovrana dell’individuo. Noi esistiamo in un multiverso di libero arbitrio e i WingMakers sono una futura rappresentazione del nostro genoma umano. Di fatto, i WingMakers sono noi provenienti da un tempo futuro.

–– Filosofia, Introduzione (WM20) –– https://wingmakers.com/writings/philosophy/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Ricordate, noi siano tutti aspetti dell’esperienza umana …

Ricordate, noi siamo tutti aspetti dell’esperienza umana, e ritorniamo vita dopo vita rinnovando il nostro indottrinamento nel Sistema Mente Umana ma, nel contempo, uno o più dei nostri simili penetra una regione più profonda della nostra prigione collettiva e ritorna per scriverne o parlarne. Queste osservazioni ed esperienze entrano a far parte della nostra Mente Genetica o inconscio, e possono avere un profondo significato per la nostra specie in generale perché la famiglia umana – ciascuno di noi – ha accesso a questo campo di coscienza.

Soltanto che i passi che intraprendiamo in direzione della Sovranità Integrale sono dei piccoli passi, a volte indistinguibili nel contesto di una singola vita. Le epoche in cui viviamo determinano la nostra auto-espressione, le nostre definizioni e le nostre credenze. Siamo sempre nel corso di un’ulteriore evoluzione, definita dalla Mente Genetica, dall’elemento Terra/Natura e dagli esseri interdimensionali che interagiscono con l’umanità. Dietro tutto questo c’è la Sorgente Primaria, che con maestria attrae a sé l’umanità, un individuo dopo l’altro.

–– Intervista a James del Project Camelot, novembre 2008 –– https://wingmakers.com/about/interviews/project-camelot-interview/ – James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Sia la forza animante sia i corpi …

Sia la forza animante sia i corpi in cui questa forza si esprime non sono di questa Terra. Quelli che voi chiamate umani, noi li chiamiamo SECU (Sovereign Entities of Central Universe, Entità Sovrane dell’Universo Centrale).
Le SECU sono l’alfa e l’omega, non legate al tempo né controllate dalla sofisticazione dei corpi. Sono la forma primigenia rifinita e affinata alla perfezione del suo creatore e noi, in questo, siamo tutti uguali.

–– Creator, Sessione 2 D/R n. 12 –– FAQs –WM2020 –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

A prescindere dall’importanza…

A prescindere dall’importanza che attribuiamo al nostro intelletto o potere mentale, questi non è altro che una forma dell’intelligenza che, pur avendo indubbiamente un posto importante nel nostro mondo, non è l’intelligenza primaria del nostro Sè.

La nostra intelligenza primaria è potenziata dalla maestria sulle emozioni e dalla capacità di vivere la nostra vita sulla base delle sei virtù del cuore che, a loro volta, ci uniscono ai luminosi reami dell’intuizione, cioè alla connessione coerente che abbiamo con il campo universale di informazione, campo a cui i fisici si riferiscono come al vuoto quantico.

–– Vivere dal Cuore, James Mahu 2007 –– https://www.wingmakers.com/6-heart-v…/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Che cos’è un veicolo dell’anima – Estratto dal “Lyricus, FAQ 1” — Stringhe d’Eventi

La dimensione è sempre modellata dalla non-dimensione – Che cos’è esattamente un veicolo dell’anima e perché sembra così limitato? Il veicolo dell’anima di una specie è analogo a un calco uscito dall’archetipo originario del modello della specie, adattato a uno specifico ambiente vibratorio, e infine affinato e sviluppato dalla coscienza individualizzata dell’anima e dall’ambiente vibratorio […]

Che cos’è un veicolo dell’anima – Estratto dal “Lyricus, FAQ 1” — Stringhe d’Eventi