Talvolta le cose che illuminano …

Talvolta le cose che illuminano vengono dall’oscurità. Si annunciano come idee o ideologie, appassionate emissioni da luoghi la cui identità è sigillata o dimenticata. La luce della profonda comprensione è spesso debole e invisibile: ci chiede di accettare che le cose in altre dimensioni della realtà sono diverse; che ciò che è vero in una nostra passata visione della realtà può non servire la presente visione della realtà o, in special modo, la nostra futura visione. Prevede il cambiamento. Ci forza ad essere sufficientemente flessibili per esplorare nuovi concetti e nuove idee, poichè senza questa flessibilità noi tendiamo a ritirarci dal nostro scopo più alto per assumere un ruolo più basso.

–– Introduzione della sezione Risorse del sito WingMakers.com –– https://www.wingmakers.com/content/resources/
–– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC

Una cosa che può sostenere l’intento …

Una cosa che può sostenere l’intento di ognuno a vivere una vita centrata sull’amore è imparare a percepire l’oscurità come una fonte d’ispirazione che ha in sé uno scopo in tal senso. Non è lì per bloccarci o impedirci di essere il nostro sé più elevato. In realtà noi abbiamo bisogno di questa luce più oscura per integrare il nostro scopo con la nostra “mondanità” o vita ordinaria – la vita degli acquisti al supermercato, dell’accompagnare i bambini a scuola, lavorare da pendolari, preparare la cena, ecc. Noi riconosciamo il sacro e il profano come un’unica esperienza di alti e bassi dal ritmo finalizzato. Questa luce più oscura ci insegna la flessibilità e la resilienza, e con una ragione.

–– Introduzione della sezione Risorse del sito WingMakers.com –– https://www.wingmakers.com/content/resources/
–– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC

La struttura dell’universo è segmentata …

La struttura dell’universo è segmentata in sette superuniversi ciascuno dei quali ruota intorno all’universo centrale. L’universo centrale è la dimora materiale della Sorgente Primaria. Poche persone comprendono che, al fine di governare l’universo materiale, il Primo Creatore deve dimorare nella materialità e operare nell’universo materiale. L’universo centrale è la sua dimora materiale ed è eterno. È circondato da corpi di gravità oscura che lo rendono fondamentalmente invisibile anche alle galassie che si trovano nelle più immediate vicinanze della sua periferia; galassie, per inciso, che ospitano la Razza Centrale (nel diagramma queste galassie sono rappresentate dai punti rossi che circondano l’universo centrale).

[Altro su: https://stringhedeventi.com/2012/10/24/struttura-del-grande-universo-fisico/%5D

–– Estratto dai Passaggi Segreti nel sito WingMakers .com ante 2014 –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Gli scritti dei WingMakers sono generalmente…

Gli scritti dei WingMakers sono generalmente organizzati in filosofia, poesia o racconti. Gli scritti presenti nella sezione Risorse sono in un certo qual modo difficili da inserire in una categoria. Sono risorse per i ricercatori spirituali, ma sono più provocatori o ispiranti che istruttivi e illuminanti. Sono espressioni di una mente che non si preoccupa del dominio materiale o di come meglio muoversi in esso.

Il focus di questi scritti è di smascherare e sbloccare, di edificare un nuovo prisma da una fonte di luce che non è del nostro spaziotempo. Questo prisma – costruito solo di parole e ritmo – può rifrangere la luce in altre dimensioni così che il lettore possa percepire i contorni di ciò che sta emergendo per tutta l’umanità.

–– Introduzione della Sezione Risorse del sito WingMakers.com –– https://www.wingmakers.com/content/resources/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC