A livello atomico i nostri corpi …

A livello atomico i nostri corpi fisici sono letteralmente fatti di stelle. A livello sub-atomico, le nostre menti sono depositi non-fisici della mente galattica. A livello sub-sub-atomico, le nostre anime sono i depositi non-fisici di Dio o dell’intelligenza che pervade l’universo.

–– La Prima Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://wingmakers.wpengine.com/writings/nerudainterviews/firstinterview/–– James Mahu Visual Art © 1998-2022 WingMakers LLC

Poche persone sanno che la loro mente …

Poche persone sanno che la loro mente conscia processa solamente 15 bit di informazioni al secondo di tempo lineare. Invece, nel tempo verticale, la mente inconscia processa circa 70-80 milioni di bit di informazioni. Pertanto, nella normale coscienza gli uomini sono consapevoli solo di un’infinitesima parte delle informazioni che gli arrivano costantemente a livello inconscio. La tecnologia dei Corteum era progettata per ridurre gli elementi filtranti della mente conscia e permetterle di raccogliere i pacchetti di informazioni di frequenza superiore.

Parallelamente a questo sforzo, i circuiti cerebrali – per così dire – si ricablano per elaborare la più alta tensione delle informazioni che alimentano la coscienza, permettendo la presenza di capacità come la memoria fotografica e il pensiero astratto. Queste capacità diventano il filtro-matrice che attira dai depositi dell’inconscio le informazioni più rilevanti in un momento specifico in base al problema o al compito in questione.

(…) Non è semplicemente questione della quantità di informazioni che vengono processate, ma piuttosto dell’importanza delle informazioni nel tempo lineare in base alle intenzioni dell’individuo. Quando qualcuno si sottopone al procedimento della tecnologia dei Corteum, viene enormemente accresciuta la sua capacità di sintonizzarsi ai pacchetti di informazioni che sono rilevanti per una situazione o un problema. Di fronte a una data situazione molte persone accedono alla loro mente conscia ed estraggono la soluzione che le ha già aiutate in passato. Così le persone cadono in comportamenti di routine e schematici che le bloccano l’accesso di pacchetti di informazioni dell’inconscio che si basano sull’analisi della situazione in tempo reale e hanno una rilevanza ben superiore.

–– La Seconda Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://www.wingmakers.com/content/neruda-interviews/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2022 WingMakers LLC

… la LERM è l’equivalente della genetica …

Sarah – … Perché la comprensione della LERM è così fondamentale per realizzare la BST?

Dr. Neruda – Perché la LERM (Light Encoded Reality Matrix, Matrice di Realtà di Luce Codificata) è l’equivalente della genetica per la coscienza, e la coscienza è l’equivalente della formulazione della realtà per gli esseri senzienti. Così se capisce la LERM, capisce il sistema causale che opera nel non-tempo e nel non-spazio che fondamentalmente costituisce la struttura della realtà di spazio, tempo, energia e materia. Gli oggetti quantistici che operano nel costrutto della LERM hanno un’esistenza totalmente differente dai macro-oggetti come questo tavolo o quella sedia.

Gli oggetti quantistici – nel loro stato reale – non sono mai stati visti dall’uomo. Gli scienziati hanno testimoniato gli effetti e alcune proprietà degli oggetti quantistici, ma la loro natura causale non è visibile con degli strumenti scientifici… e non importa quanto siano potenti, perché gli strumenti scientifici sono fisici e di conseguenza sono correlati a spazio e tempo. Mentre gli oggetti quantistici non sono in relazione con spazio e tempo se non attraverso un osservatore.

–– La Seconda Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://wingmakers.com/writings/nerudainterviews/secondinterview/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

L’ignoranza è pericolosa solo quando …

Sarah – Se non comprendiamo il nostro mondo, e scienza e religione sono inadeguate, dove volgersi? Intendo dire, come potremo mai scendere a patti con la nostra ignoranza?

Dr. Neruda – L’ignoranza è pericolosa solo quando si crede di non essere ignoranti. Se lei sa di non comprendere come funzionano le cose al loro livello più profondo, sa di avere dei punti ciechi. Così può tenere gli occhi ben aperti verso tutto quello che può favorire una visione più profonda o un più profondo significato. Deve imparare a vivere con l’incompletezza e servirsene come di forza motivante piuttosto che farne oggetto di disperazione o indifferenza.

E per quanto a dove volgersi… è difficile rispondere a questa domanda. È il motivo per cui i media confezionano e vendono tutti quei drammi. È ai media che la maggior parte delle persone si rivolge. Basta schiacciare i pulsanti del televisore, della radio, del computer e sfogliare giornali, riviste e anche libri, e vengono passati pacchi di informazioni messi insieme dai mezzi di comunicazione. I media sanno benissimo che la gente è ignorante – sufficientemente ignorante da non avere la capacità di discernere l’incompletezza delle informazioni che passano ai loro utenti. Le informazioni sono incomplete, e questo getta la gente nell’ignoranza favorendone la manipolazione.

–– La Terza Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://wingmakers.com/writings/nerudainterviews/thirdinterview/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Un tempo pensavo che il Gran Portale …

Sara – (…) Un tempo pensavo che il Gran Portale fosse la scoperta tecnologica dell’anima, che sarebbe stata messa su Internet disponibile a tutti da vedere e sperimentare comodamente a casa propria. Ma non è così, vero?

Dr. Neruda – No. È più simile a un collasso della realtà a livello di massa, dove degli esseri infiniti improvvisamente si ritrovano svegli dentro un’uniforme umana e si chiedono che cosa sia successo.

–– La Quinta Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://wingmakers.wpengine.com/writings/nerudainterviews/fifthinterview/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

I WingMakers si focalizzano sull’intelligenza comportamentale …

I WingMakers si focalizzano sull’intelligenza comportamentale espressa attraverso la lente dell’unità (oneness) e dell’eguaglianza. L’IO SONO NOI SIAMO è radicato in questo principio. Può non sembrare una gran cosa adottare questa semplice visione filosofica e, francamente, non lo è, perché sono solo parole ed è soltanto un concetto. Ma se viene sinceramente adottata e ancorata nel nucleo del proprio sistema di credenza, allora è possibile avere la dedizione necessaria ad esprimerla nel proprio comportamento.  Ed è qui che la maggior parte delle persone probabilmente avrà dei problemi.

–– La Quinta Intervista al dr. Jamisson Neruda –– https://wingmakers.wpengine.com/writings/nerudainterviews/fifthinterview/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Il tempo non è esclusivamente lineare …

Dr. Neruda – … il tempo non è esclusivamente lineare così come raffigurato su una linea del tempo. Il tempo verticale è in ogni momento dell’esistenza che s’impila al successivo e sono tutti coincidenti tra loro. In altre parole, il tempo è l’insieme di tutti i momenti di tutte le esperienze simultaneamente esistenti all’interno del non-tempo, al quale ci si riferisce usualmente come eternità.

Il tempo verticale implica che si possa selezionare un momento di esperienza e usare il tempo e lo spazio come portale attraverso il quale si può rendere la selezione reale. Una volta effettuata la selezione, tempo e spazio diventano il fattore di continuità che trasforma il tempo verticale in tempo orizzontale o tempo convenzionale.

Sarah – Mi sono persa. Qual è la differenza tra tempo verticale e tempo orizzontale?

Dr. Neruda – Il tempo verticale riguarda le esperienze simultanee di tutti i tempi, mentre il tempo orizzontale riguarda la continuità del tempo in esperienze lineari, momento dopo momento.

–– La Prima Intervista al dr. Jamisson Neruda ––  https://wingmakers.com/writings/nerudainterviews/firstinterview/  –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers.com LLC