Lo strumento umano, quando viene indossato dall’entità …

Lo strumento umano, quando viene indossato dall’entità, diventa la realtà dominante in cui si proietta la scena d’osservazione dell’entità. Si può paragonare a un pilota che entra in un aereo e comincia a concentrarsi sul quadro dei comandi. L’entità può operare con efficacia entro un ampio raggio che va da una ad approssimativamente mille realtà dominanti, tutte simultaneamente nel tempo sequenziale. Di conseguenza, l’entità è in grado sia di accelerare che di equilibrare il suo apprendimento attraverso un vasto raggio di piattaforme esperienziali.

–– Filosofia dei WM, Camera Tre (Lo schema di esplorazione) –– https://www.wingmakers.com/content/philosophy/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

L’evoluzione della coscienza di un individuo …

L’evoluzione della coscienza di un individuo è un processo molto diverso dal processo evolutivo in termini di corpo fisico. Per esempio, un individuo può fare un salto quantico nella coscienza in un solo istante, mentre invece il corpo fisico si modella gradualmente nel corso di migliaia di anni. Pertanto, l’entità si trasforma tramite un processo di rimembranza, mentre lo strumento umano – in modo particolare il corpo fisico – evolve attraverso l’esperienza in lunghi periodi di tempo lineare.

–– Glossario dei WingMakers (Evoluzione e concetto di tempo) –– https://www.wingmakers.com/content/philosophy/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

La Filosofia dei WingMakers, 4 – Uno studio personale (S) — Stringhe d’Eventi

Citazione

L’esperienza trasformativa (Filosofia, Camera Uno) “Tutte le entità negli universi di tempo-spazio sono a differenti stadi dell’esperienza trasformativa…” “L’esperienza trasformativa è il riconoscimento che il modello di espressione dell’entità è in grado di accedere direttamente alle informazioni della Sorgente Intelligenza e che le informazioni della Sorgente Primaria vengono scoperte a livello di Sovranità Integrale dell’entità.” […]

via La Filosofia dei WingMakers, 4 – Uno studio personale (S) — Stringhe d’Eventi

La Filosofia dei WingMakers, 3 – Uno studio personale (S) — Stringhe d’Eventi

Citazione

Multidimensionalità e interazione “Il cambiamento che io voglio vedere nel mondo è che le persone comincino a vedere se stesse come esseri multidimensionali il cui nucleo è la Sovranità Integrale, l’essenza della Sorgente Primaria in un’espressione umana a sé stante.” – Intervista a James del Project Camelot Come già esposto nelle pagine precedenti [1], a […]

via La Filosofia dei WingMakers, 3 – Uno studio personale (S) — Stringhe d’Eventi