… tutte le dimensioni di tempo…

… tutte le dimensioni di tempo sono simultaneamente sperimentate dalla coscienza dell’entità ma, sulla terra-earth, lo strumento umano è, di solito, conscio di una sola dimensione di tempo, in genere regolata in secondi lineari.

Questo è il motivo per cui il tempo gioca un ruolo così importante nell’evoluzione di strutture tri/quadri-dimensionali come lo strumento umano, ma ha pochissima influenza sulla trasformazione della coscienza stessa. Lo strumento umano si basa su un corpo fisico continuamente modellato dall’esperienza, dall’emozione e dal pensiero, tutti auto-creati. D’altra parte, la coscienza dell’entità è il Sè multidimensionale. È l’unione di tutti i differenti aspetti della coscienza che negli universi di tempo/spazio sono rivestiti di strumenti di contatto; siano essi umani o altro.

–– Glossario (Evoluzione e concetto di tempo) –– https://wingmakers.com/writings/wingmakerstools/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2023 WingMakers LLC [da: Anatomia della Coscienza Individualizzata]

 

La fisica della coscienza (WM2020) — Stringhe d’Eventi

Una delle cose che hanno eluso gli scienziati e gli psicologi allo stesso modo, è una concreta definizione di coscienza. Molti sono i fisici e i neurologi che hanno sempre più rivolto la loro attenzione alla coscienza o, forse detto anche in altri termini, a rivelare il nucleo fondamentale della vita. Abbiamo spezzato l’atomo, inviato […]

La fisica della coscienza (WM2020) — Stringhe d’Eventi

Noi viviamo in piani non-lineari e multidimensionali…

Noi viviamo in piani non-lineari e multi-dimensionali di realtà separate che s’intersecano, si auto-organizzano e si trasformano nel mondo dell’Unione (Oneness) e dell’Unità, ma solo quando opereremo nella certezza del cuore sperimenteremo questa unità. Il cuore non si presta all’ideologia o a rigide strutture. Esso opera in tandem con l’ippocampo e la neo-corteccia al fine di percepire, decodificare e rispondere al nostro universo e multiverso locale in totale libertà.

Il cuore è il magnete della nostra percezione, il decifratore che ascolta il mare elettromagnetico in cui viviamo e poi attrae le informazioni che ci occorrono per vivere in unità con gli altri; percepisce l’unione nel mondo del vivente e il fine interconnesso nel mondo del non-vivente. È una “torcia” di attenzione che sorgendo dalle profondità della nostra coscienza di Sovranità Integrale, si proietta all’esterno inondando il nostro universo locale con le virtù del cuore della compassione, della comprensione, dell’umiltà e del perdono.

–– EVT3, Il Tempio dell’Attivismo Spirituale –– https://www.wingmakers.com/6-heart-virtues/the-temple-of-spiritual-activism/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2023 WingMakers LLC

Il Gran Portale si verifica quando …

Il Gran Portale si verifica quando la tecnologia – come una potente lente – rivela l’anima umana e diffonde questa rivelazione tramite Internet così che tutti possano vedere e sperimentare il loro sé quantico. Per la specie umana, la scoperta dell’anima umana proclama un punto centrale importante, diverso da ogni altro nella storia umana.

Se da una parte la scoperta del Sovereign Integral è la meta fondamentale di questo Materiale, per raggiungerla diventerà obsoleta un’incredibile quantità di distorsione, chiasso, inganno, ignoranza e fragili credenze. Una nuova fisica e la conseguente tecnologia riveleranno la nostra interiorità, ma vi sarà una resistenza senza precedenti. Il Gran Portale è niente di meno che il collasso delle nostre mitologie e credenze collettive.

–– La fisica della coscienza, James Mahu –– https://wingmakers.com/writings/physicsofconsciousness/ –– James Mahu Visual Art © 1998–2023 WingMakers LLC

L’Universo risponde alle tue direttive …

Insegnante: L’Universo risponde alle tue direttive, non alle tue domande, speranze e preghiere. Se scegli di definire il tuo futuro dicendo all’Universo ciò che desideri sperimentare e riconoscere, e mantieni questi pensieri nella tua mente con fiera perseveranza, l’Universo – per sua stessa natura – risponderà conseguentemente. Se, d’altra parte, fai delle domande e preghi per delle risposte, l’Universo risponderà in muto silenzio perché non gli hai dato una direttiva.

Studente: Questo è il processo co-creativo di cui parli e ne comprendo i principi, ma come si collega con il desiderio di approfondire la comprensione della coscienza e insegnare questa comprensione agli altri?

Insegnante: Il desiderio non è una direttiva. Il semplice desiderare di ottenere qualcosa non impegna l’Universo; l’Universo s’impegna al tuo potere personale (empowerment) e si adegua alla volontà che hai di raggiungere una meta. Pregare, com’era inteso in origine, ha due intendimenti complementari: dimostrare all’Universo che un individuo ha effettuato una scelta per quanto riguarda il suo destino ed esprimere gratitudine all’Universo per il suo incessante aiuto.

–– Discorso del Lyricus n. 4 (La relazione con l’Universo) –– https://wingmakers.com/writings/lyricus/discourse4/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2022 WingMakers LLC

Accertatevi che ciascuna di queste tecniche …

Accertatevi che ciascuna di queste tre tecniche* che potete praticare, sia praticata in nostra presenza. Voi non siete soli e non fallirete mai. Se i vostri risultati non sono come vi aspettate, abbandonate le vostre aspettative. Mettetele da parte e ponete il vostro obiettivo sul non avere alcun obiettivo o standard. Riconoscete anche che le manifestazioni e le modificazioni del vostro sistema di energia potrebbero rivelarsi in modi inaspettati e, pertanto, rimanervi in gran parte invisibili se avete posto delle aspettative sulla loro materializzazione.

È volutamente progettato che ci sia uno sforzo nell’effettuare questo cambiamento, sia come specie che come individuo. Come specie, l’umanità deve riuscire a impostare gli appropriati strumenti della tecnologia per sintonizzare lo strumento umano, per permettere al Navigatore di Totalità sia di dimorare che essere al comando dei centri del cervello, del sistema nervoso e delle produzioni subconsce delle radici ancestrali. A una specie umanoide occorre l’equivalente di 5.200.000 anni per evolvere alla soglia del Gran Portale.

Come individuo, le tecniche sopra esposte* permettono un’immersione intenzionale in una Zona Tributaria, laddove un individuo può trasformare il suo sistema di energia che, a sua volta, trasforma le sue credenze ed esperienza della vita.

* Tecniche: 1. Movimento Mente-Corpo | 2. Comprensione Mente-Anima | 3. Acquisizione Emozione-Anima

–– Filosofia WingMakers, Camera Quattro –– https://wingmakers.wpengine.com/writings/philosophy/chamberfour/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2022 WingMakers LLC

Ci sono quattro cambiamenti evolutivi … (1.)

Ci sono quattro cambiamenti evolutivi che precedono la comparsa del Gran Portale, e questi avvengono in genere da tre a cinque generazioni prima della sua scoperta. Si presentano secondo questo ordine:

1. Un cambiamento fisico che si manifesta nell’ambiente planetario e nello spazio circostante. Questo cambiamento fisico è simbolo di cambiamenti epocali nella struttura effettiva che prepara la specie per il Gran Portale. I cambiamenti fisici di solito si manifestano nelle condizioni meteorologiche, in anomalie astronomiche, rivolte etniche, malfunzionamenti tecnologici e malattie; e tutto ciò ha impatto sulla stabilità dell’economia e del pianeta.

–– Estratti dalla Cosmogonia Liminale (I cambiamenti evolutivi) ––https://wingmakers.com/writings/lyricus/liminalcosmogony/ –– James Mahu Visual Art ©1998-2022 WingMakers LLC