A prescindere dall’importanza…

A prescindere dall’importanza che attribuiamo al nostro intelletto o potere mentale, questi non è altro che una forma dell’intelligenza che, pur avendo indubbiamente un posto importante nel nostro mondo, non è l’intelligenza primaria del nostro Sè.

La nostra intelligenza primaria è potenziata dalla maestria sulle emozioni e dalla capacità di vivere la nostra vita sulla base delle sei virtù del cuore che, a loro volta, ci uniscono ai luminosi reami dell’intuizione, cioè alla connessione coerente che abbiamo con il campo universale di informazione, campo a cui i fisici si riferiscono come al vuoto quantico.

–– Vivere dal Cuore, James Mahu 2007 –– https://www.wingmakers.com/6-heart-v…/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Non cercate scorciatoie …

Non cercate scorciatoie in materia di cuore o anima perché lo spaziotempo non è la forza che aziona o controlla le virtù del cuore. Sono l’anima e lo spirito superiore racchiusi nella Forza Progettante che permettono la piena espressione e lo sviluppo di queste virtù in ogni reame: sottile, grossolano o altro. In nessuna densità le virtù del cuore vengono soffocate o emarginate se l’individuo le esercita con regolarità, osserva le loro energie, contempla le loro manifestazioni e nutre la loro espressione.

–– Vivere dal Cuore, James Mahu 2007 ––https://wingmakers.com/writings/sixheartvirtues/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Il sentiero agnostico – Estratto da “Vivere dal Cuore” — Stringhe d’Eventi

Coloro che stabiliscono la maestria emozionale di sé come loro sentiero, avranno bisogno di tracciare, trattare e trasformare il proprio comportamento man mano che proseguono nel loro viaggio, poiché questo non comporta una gratificazione immediata. In verità, questo viaggio è focalizzato al collegamento con la propria guida superiore (ricezione e ascolto) e a esprimere questa […]

Il sentiero agnostico – Estratto da “Vivere dal Cuore” — Stringhe d’Eventi

La ricerca della bellezza interiore spirituale …

La ricerca della bellezza interiore spirituale è vista come visione, illuminazione, coscienza cosmica; o come un’esperienza extra-corporea in cui si rivela la profonda verità dell’universo e noi cambiamo per sempre, come Paolo accecato dalla luce sulla strada di Damasco. Così cerchiamo l’esperienza dei mondi spirituali prima di aver intrapreso la pratica che ne rivela il significato.

Ci sono state migliaia di persone che hanno avuto intense esperienze attraverso stati di meditazione profonda, preghiere, allucinogeni o sogni lucidi. E forse, quando meno ce lo si aspetta, l’universo rivela un aspetto della sua superna bellezza del tutto indipendentemente dai nostri sforzi. Dopo che l’esperienza svanisce dalla memoria, la si ricerca ancora e ancora e ancora. L’esperienza dei mondi interiori, la fonte da cui tutta la vita appare e in cui svanisce, è spesso ricercata prima, o al posto, dell’espressione della nostra anima attraverso le virtù del cuore.

–– Vivere dal Cuore, James Mahu 2007 ––https://wingmakers.com/writings/sixheartvirtues/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

La maestria emozionale di sé …

La maestria emozionale di sè… Pochi sosterrebbero che questa sia una capacità importante da padroneggiare, a prescindere da come la si definisce in termini di componenti psicologiche o spirituali. Del resto non è cosa facile padroneggiare le proprie emozioni o anche raggiungere un’adeguata comprensione della loro natura sottile. Le emozioni sono molto multidimensionali e operano a partire dai livelli energetici invisibili fino al livello terreno delle relazioni, del rendimento sul lavoro e del benessere personale. Le emozioni sono, per questo motivo, una complessa rete di scambio di energia con coloro con cui incrociamo il sentiero, sia di persona che in modo virtuale per corrispondenza, al telefono, con lo scambio di messaggi, chat o e-mail, e ciò richiede perseveranza e vigilità nella nostra pratica. Non è sufficiente farlo a tempo perso.

–– Vivere dal cuore, James Mahu –– https://wingmakers.com/writings/sixheartvirtues/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2020 LLC WingMakers.com

Sta crescendo la consapevolezza che gli umani …

Sta crescendo la consapevolezza che gli umani fanno parte di una vasta ecologia di energia che include il Sole e i pianeti del nostro sistema solare, e forse anche oltre. Il nostro Sole genera nello spazio un’atmosfera che interagisce con il campo geomagnetico della Terra producendo una profonda influenza sul nostro clima, l’umore, l’equilibrio chimico, e persino i sensi sottili della nostra intuizione e delle nostre doti psichiche. Non è azzardato dire che il Sole – distante circa 150 milioni di chilometri – influenza i nostri centri primari, il cuore e il cervello, in modi incredibilmente intensi.

Le ricerche di Halberg, Persinger, Braud e dozzine di altri, hanno mostrato che il campo geomagnetico del Sole influenza il campo geomagnetico della Terra che, a sua volta, influenza il nostro campo elettromagnetico personale, compresi i ritmi vitali del cuore e del cervello. In un prossimo futuro ciò si mostrerà una strada a doppio senso. Questo per dire che gli umani, a livello collettivo – ed energeticamente con il loro irraggiamento emozionale – possono influenzare la Terra e il nostro più vasto sistema solare.

–– Vivere dal Cuore, James Mahu 2007 –– https://www.wingmakers.com/6-heart-v…/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC

Non è infrequente, domandare…

Non è infrequente, da parte di chi preferisce la via della resa, domandare: “Perché nuotare contro corrente? Sarà Dio a mostrare la via e fornire il percorso. A tutto c’è rimedio, perché lottare per conquistare la maestria sulle proprie emozioni? Alla fine, saremo redenti.” Questo è un costrutto dell’umanità profondamente radicato e dominante, dove delle forze superiori hanno configurato l’universo e continuano a controllarne il funzionamento e le risultanze, dove la creazione è al guinzaglio dell’Uno che è Tutto, e a prescindere dal nome che date a questa Forza Superiore, alla fine essa offre all’umanità un Salvatore, che sia un salvatore terreno, inviato dal cielo o extra- terrestre.

L’evoluzione umana mostra chiaramente che i salvatori vanno e vengono tra azioni primarie del genere umano che operano indifferenti al loro messaggio. Siamo tutti connessi, eppure facciamo la guerra. Siamo tutti connessi, eppure rubiamo. Siamo tutti connessi, eppure accumuliamo avidamente e consumiamo all’eccesso. Siamo tutti connessi, eppure voltiamo il capo di fronte alle sofferenze degli altri. L’insensibilità della nostra connessione è un velo che sta diventando decisamente sempre più trasparente, e questo è l’agente attivo del cambiamento, ma non succederà in un accecante lampo temporale o in un istante di comprensione. È, piuttosto, il risultato della pratica deliberata e costante delle sei virtù del cuore di una sempre più ampia base dell’umanità.

–– Vivere dal Cuore, James Mahu 2007 –– https://www.wingmakers.com/6-heart-v…/living-from-the-heart/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC