I veicoli dell’anima non sono …

I veicoli dell’anima non sono strumenti di percezione infallibili. Essi offrono una visione parziale nei mondi vibratorii della dimensione fisica e una visione soggettiva di tutte le altre dimensioni della coscienza. L’anima non viene spinta intenzionalmente nella limitazione, ma le limitazioni sono, di fatto, le condizioni naturali prodotte dalla densità vibratoria di un ambiente planetario. Queste limitazioni delle capacità, unite alla raffinatezza del modello del veicolo dell’anima, possono produrre una consistente attenuazione dell’influenza dell’anima, ed è proprio questa attenuazione a causare la condizione di minore armonia della specie e a far sì che i suoi sforzi non supportino, per lo più, i suoi obiettivi spirituali come specie.

–– Lyricus FAQ1, D/R. 3 –– https://www.wingmakers.com/websites/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Il sistema di conoscenza di trasformazione…

Il sistema di conoscenza di trasformazione è codificato nel modello originale della specie. È semplicemente una questione di preparazione e di attivazione. La preparazione consiste nello sviluppo multi-generazionale della coscienza individualizzata, mentre l’attivazione può avvenire con una semplice parola, immagine o suono.
Desiderare di avere una conoscenza distillata in un formato che sia comodo per la mente è un artificio della mente umana non per acquisire conoscenza, ma per trasmetterla, da qui il desiderio di stilare la conoscenza in un testo. Il problema con questo approccio è che l’attivazione è finalizzata esclusivamente alla mente e non agli altri elementi della coscienza individualizzata. Conseguenza di tale approccio è che il desiderio della mente di imparare viene soddisfatto, ma si atrofizzano per mancanza di nutrimento le altre aree della coscienza individualizzata.

–– Lyricus FAQ1, D/R. 10 –– https://www.wingmakers.com/websites/–– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

La definizione di umanità …

La definizione di umanità è, come minimo, ambigua. L’umanità non è definita dalle attività e dalle conquiste del veicolo dell’anima nel corso di innumerevoli generazioni. È anche l’insieme della mente genetica e dell’anima umana.

Una coscienza animica non è esclusivamente legata a un pianeta o a una specie. È una coscienza individualizzata in un multiverso dal libero arbitrio che si sta evolvendo approssimativamente allo stesso ritmo della specie con la quale si identifica. Per molti versi, la Razza Centrale è un aspetto dell’umanità e viceversa. L’umanità è connessa a un più ampio spettro di esseri in una varietà quasi infinita di luoghi e tempi.

–– Lyricus FAQ2, D/R. 13 (Insegnanti e metodologie del Lyricus) –– https://www.wingmakers.com/websites/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Il sistema di conoscenza di trasformazione…

Il sistema di conoscenza di trasformazione è codificato nel modello originale della specie. È semplicemente una questione di preparazione e di attivazione. La preparazione consiste nello sviluppo multi-generazionale della coscienza individualizzata, mentre l’attivazione può avvenire con una semplice parola, immagine o suono.

–– Lyricus, FAQ 1 – D/R. 10  –– http://www.lyricus.org  –– James Mahu Visual Art © 1998-2018 WingMakers LLC

Desiderare di avere una conoscenza…

Desiderare di avere una conoscenza distillata in un formato che sia comodo per la mente è un artificio della mente umana non per acquisire conoscenza, ma per trasmetterla, da qui il desiderio di stilare la conoscenza in un testo. Il problema con questo approccio è che l’attivazione è finalizzata esclusivamente alla mente e non agli altri elementi della coscienza individualizzata. Conseguenza di tale approccio è che il desiderio della mente di imparare viene soddisfatto, ma si atrofizzano per mancanza di nutrimento le altre aree della coscienza individualizzata.

–– Lyricus, FAQ 1 – D/R. 10  –– http://www.lyricus.org  –– James Mahu Visual Art © 1998-2018 WingMakers LLC