Il Lyricus Teaching Order …

Il Lyricus Teaching Order si manifesta in modo essoterico all’interno di una specie nel momento in cui una rete (network) di comunicazione permette l’accesso a dei domicili privati, la tecnologia è sufficientemente sicura da impedire attacchi, il sistema politico è sufficientemente aperto da impedire la censura, e l’ambiente ospitante è sufficientemente affidabile da impedire modificazioni. Quando si realizzano queste condizioni, gli insegnamenti del Lyricus vengono portati alla specie tramite la rete di comunicazione che serve, quindi, da centro di distribuzione per il suo sistema di conoscenza.

–– Estratti dalla Cosmogonia Liminale –– https://wingmakers.com/writings/lyricus/liminalcosmogony/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers.com LLC

 

Ogni essere senziente …

Ogni essere senziente emette o trasmette una firma di vibrazione elettromagnetica. Questa vibrazione è collettivamente intessuta nella specie. È questa vibrazione che viene “letta” dal Lyricus dal campo del modello matrice che interagisce con la frequenza collettiva della specie. Da questa firma collettiva si capisce qual è il progresso di una specie, quando è appropriato per gli insegnanti del Lyricus inserirsi nella specie e quali specifiche informazioni siano appropriate ad ogni singolo punto dello spazio-tempo.

–– Lyricus FAQ2, D/R 1 –– https://wingmakers.com/writings/lyricus/lyricusfaq/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Questa mattina mentre meditavo …

Studente – Questa mattina mentre meditavo, mi sono trovato distratto dai rumori fatti dai miei compagni di studio. C’è una tecnica per bloccare queste distrazioni così da concentrarmi meglio mentre medito?

Insegnante – Che cosa speri di ottenere da una migliore concentrazione?

Studente – Mediterò con maggiore chiarezza e la cosa, a sua volta, mi porterà a una percezione più profonda.

Insegnante – Capisco. E questa percezione più profonda comprende la percezione che il mondo esterno non è una distrazione per il mondo interiore, ma è piuttosto un catalizzatore per l’apprendimento?

–– Discorso del Lyricus n. 5, La Zona d’Interfaccia –– https://wingmakers.com/writings/lyricus/discourse5/ –– James Mahu Visual Art ©1998-2021 WingMakers LLC

Che cos’è un veicolo dell’anima – Estratto dal “Lyricus, FAQ 1” — Stringhe d’Eventi

La dimensione è sempre modellata dalla non-dimensione – Che cos’è esattamente un veicolo dell’anima e perché sembra così limitato? Il veicolo dell’anima di una specie è analogo a un calco uscito dall’archetipo originario del modello della specie, adattato a uno specifico ambiente vibratorio, e infine affinato e sviluppato dalla coscienza individualizzata dell’anima e dall’ambiente vibratorio […]

Che cos’è un veicolo dell’anima – Estratto dal “Lyricus, FAQ 1” — Stringhe d’Eventi

Desiderare di avere una conoscenza…

Desiderare di avere una conoscenza distillata in un formato che sia comodo per la mente è un artificio della mente umana non per acquisire conoscenza, ma per trasmetterla, da qui il desiderio di stilare la conoscenza in un testo. Il problema con questo approccio è che l’attivazione è finalizzata esclusivamente alla mente e non agli altri elementi della coscienza individualizzata. Conseguenza di tale approccio è che il desiderio della mente di imparare viene soddisfatto, ma si atrofizzano per mancanza di nutrimento le altre aree della coscienza individualizzata.

–– Lyricus, FAQ 1 – D/R. 10  –– http://www.lyricus.org  –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Che cosa è la Zona d’Interfaccia?

Studente – Che cosa è la Zona d’Interfaccia?
Insegnante – La Zona d’Interfaccia è l’aspetto della tua coscienza che interagisce con la specie con cui condividi una comune biologia. È fisicamente contenuta nel tuo DNA, che agisce come un nodo all’interno di un vasto network che è in ultimo connesso alla Sorgente Primaria.
Studente – E che cosa è questo vasto network?
Insegnante – Il DNA è sia un network all’interno del corpo dell’individuo come anche un nodo all’interno del “corpo” collettivo della specie o mente genetica. La specie umana è connessa tramite questo network, e questo è reso possibile dal DNA.
Studente – Stai quindi dicendo che quanto succede dentro di me è trasmesso a tutti gli altri umani?
Insegnante – La Zona d’Interfaccia è come un computer di un network. Tu non sei consapevole del network a meno che non ti stia interfacciando ad esso con il tuo computer. Per accedere al network e scambiare e condividere informazioni devi essere al tuo computer. In modo simile, la Zona d’Interfaccia richiede che tu porta la tua attenzione ad essa al fine di accedere a questo network che attraversa l’intera specie.

–– Discorso del Lyricus n.5, La Zona d’Interfaccia –– https://wingmakers.wpengine.com/writings/lyricus/discourse5/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC [da WM_Coerenza della Coscienza Evolutiva]

Per quanto riguarda l’individuo, il Lyricus fornisce …

Per quanto riguarda l’individuo, il Lyricus fornisce flussi di dati sensorii codificati che sono potenti catalizzatori per il cambiamento del corpo energetico o sub-quantico, così che possa fondersi più strettamente con il veicolo dell’anima e, in un certo senso, prestare la sua personalità e comprensione al veicolo dell’anima. Nessun individuo ha necessità di imparare sui mondi spirituali più di quello che non sia già contenuto nella propria coscienza individualizzata. La difficoltà che hanno gli individui è di come accedere a questa saggezza più profonda e applicarla intelligentemente nella loro vita in modo da avvicinarli maggiormente alla loro missione personale e allo scopo della loro incarnazione nella specie.

–– Lyricus FAQs2, D/R. 7 – Insegnanti e metodologie del Lyricus
–– https://wingmakers.com/writings/lyricus/lyricusfaq/
–– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC