I dormienti possono anche…

James – I dormienti possono anche essere contenti; contenti di conformarsi all’ordine sociale. Accettano il mondo, quindi, come un luogo dove l’acquisizione di cose materiali regna sovrana. Ma i dormienti sanno che manca qualcosa, e questa è la prova.

Mark – La prova di cosa?

James – Che il mondo sia soltanto tri-dimensionale… fisico, e che a regnare sia il consumo. Si chiedono perché la maggioranza delle persone creda in Dio ma si comporta come se non esistesse. Si domandano perché esistono i santi; perché i mistici, nel corso dei secoli, hanno scritto cose che si somigliano tra loro; perché alcuni hanno avuto esperienza di altre realtà o altri hanno incredibili doti su cui contare. Spesso i dormienti hanno avuto esperienze o anche manifestazioni ESP che non riescono a spiegare. C’è un lungo elenco di cose che li incuriosisce pungolandoli a chiedersi se devono restare dei dormienti. La prova, in questo caso, non è che Dio esiste; per loro la prova è che Dio o la sfera spirituale non esista.

–– Intervista a James di M. Hempel, aprile 2013–https://www.wingmakers.com/content/creator/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC [da: The Dohrman Prophecy]

I Controllori hanno il preciso scopo di…

Mark – Stai dicendo che l’oscurità… viene permessa così che le nuove generazioni che s’incarnano abbiano uno scopo? Non sono sicuro di seguirti…

James – Sto dicendo che i Controllori hanno il preciso scopo di permettere a ogni singolo umano o di soccombere al loro controllo e ipoteticamente vivere nell’ego-mente, oppure di ricevere e trasmettere le frequenze delle profondità del cuore o della mente superiore, e vivere una vita centrata sull’amore senza condizioni. È quest’ultimo punto la meta della maggior parte delle persone incarnate in questo tempo. E anche se può sembrare che il raggiungimento di questo fine sia un fallimento ovunque si guardi, non è propriamente vero. Certamente, alcuni falliscono ma sono tuttavia consapevoli di questa meta dentro di sé e questo rappresenta il cambiamento più importante.

–– Intervista a James di M. Hempel, aprile 2013–https://www.wingmakers.com/content/creator/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Se la Terra si trovasse in una frequenza …

Mark – Allora… significa che l’umanità evolve secondo la sua posizione nello spazio-tempo?

James – Sì, in un certo senso. Se la Terra si trovasse in una frequenza o schema energetico dell’universo di bassa frequenza, allora le forme di vita sulla Terra, compresi gli umani, rifletterebbero queste frequenze più basse nei loro comportamenti e atteggiamenti. Se, d’altra parte, l’umanità e la sua astronave Terra, fossero in un campo dell’universo di dimensione superiore, queste energie di frequenza superiore attiverebbero nuovi comportamenti e atteggiamenti, più coerenti con il cuore e l’anima umana.

Questo è il motivo per cui i WingMakers osservano lo spazio-tempo come un elemento essenziale nell’equazione di unità e uguaglianza. La famiglia umana è inestricabilmente collegata al cosmo e alla sua posizione in esso.

–– Intervista a James di M. Hempel, aprile 2013–https://www.wingmakers.com/content/creator/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Il vero potere attende nel sussurro…

Il vero potere attende nel sussurro.
Sotto lo stato di vuoto*.
Riposa.
Non ostenta,
non balza,
non stringe
o afferra,
perché non è muscolo.
O osso.
O mente.
O anche umanità.
Ricordalo.
Il potere non è
ciò che ti è
stato insegnato.
Il potere è
lo sguardo interiore
che discerne
l’Io Sono Noi Siamo,
e che poi veste
ogni nostro atto
di quella raffinatezza
e nulla più.

Intestazione pagina Twitter di James Mahu – James Mahu Visual Art ©1998-2019 WingMakers LLC

– – – – – – –

Nota: * Ground state / vacuum state = Vuoto quantistico / vacuum

Come chiunque incarnato … [D/R. 17]

Domanda 17 – Ti considereresti un viaggiatore temporale ritornato per aiutare il pianeta durante questa transizione? Vedi qualche altro grande insegnante o figura di rilevanza da questo punto di vista?

James – Come chiunque altro incarnato in uno strumento umano e che vive questo tempo, io sono il mio Sé sovrano e sono la Sorgente Primaria. Sono più consapevole di questo stato di qualcun altro, ma questa è l’unica differenza. Sono uno di quelli che si sono affacciati alla vita fuori dalla prigione e ne sono ritornato non con la descrizione dell’“altro lato” ma con opere codificate, tecniche e sistemi comportamentali in grado di aiutare le persone ad allinearsi con il loro Sé soprannaturale ed entrare nella nuova era della trasparenza e dell’espansione con maggior facilità.

–– Intervista a James del Project Camelot, ottobre 2008 –– https://www.wingmakers.com/content/resources/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC

Quando qualcuno arriva al Materiale dei WingMakers…

Quando qualcuno arriva al materiale dei WingMakers, e alla Raccolta delle Opere in particolare, può aprire il libro e lasciare al suo sé più profondo la guida del suo processo. Non ha bisogno di leggere in modo lineare.
Raccomanderei di essere pazienti e di accogliere nei loro comportamenti qualunque cosa che sia in sintonia con loro. Non limitatevi a un immagazzinamento intellettuale. Trovate un modo per incorporare nel vostro comportamento ciò che vi risuona filosoficamente, e poi osservate come questo vi re-indirizza e ri-orienta. Come ho detto in una risposta precedente, questo lavoro è uno schizzo di un’architettura dell’amore, ma è anche un catalizzatore al risveglio.

–– Un nuovo viaggio nella coscienza – Intervista a James di D. Berges, PlanetWork Press (2013) –– http://planetworkpress.com/pwpcart/index.php… –– James Mahu Visual Art @ 1998-2019 WingMakers LLC

Ci sono molte ragioni per cui …

Ci sono molte ragioni per cui le persone vengono inondate da informazioni in conflitto tra loro. Succede in ogni sfera della vita. In ambito spirituale forse più che in altri perché non c’è prova. Così, qualcuno può dirti che sei la reincarnazione di Albert Einstein, o che sei un importante essere incarnato proveniente dal pianeta Xyz, e non lo puoi provare. Tendono a soddisfare l’ego. È un problema di vecchia data.

La lusinga è un’antica forma di commercio. Viene dalla sfera della religione, perché hanno conficcato nella psiche umana l’idea che siamo tutti peccatori, che costantemente pecchiamo e dobbiamo salvarci. Così, sentirsi dire da qualcuno che in realtà si è un angelo, o un essere potente, è molto seduttivo.

E se da una parte è vero, a livello dell’anima, che tu sei un essere potente, dall’altra non è una cosa per gratificare l’ego. È una responsabilità. È una cosa che riguarda il servizio, non l’appagamento.

–– Intervista a James Mahu, aprile 2013 –– The James Mahu Interview, April 2013 –– James Mahu Visual Art © 1998-2019 WingMakers LLC