Il ricercatore sta tentando di ricollegarsi…

Il ricercatore sta tentando di ri-collegarsi al suo Sé Superiore che è stato messo in ombra dalla sua ego-personalità, e la cui voce viene sporadicamente udita e ancor meno seguita. Quindi, il ricercatore della verità deve attendersi o sentire un senso di riconnessione con il suo Sé Superiore, lo Spirito animante che vi scorre dentro, e poi agire in base ad esso. Non è sufficiente ascoltare i bellissimi pensieri del proprio Sé Superiore, sentire la forza di questi sentimenti o gli slanci creativi della propria mente.

Lo strumento umano deve allineare e ricollocare l’ego-personalità al suo giusto posto, adeguandola a riconoscere il suo ruolo come facilitatore dello Spirito all’interno del dominio umano. Quando il ricercatore riconoscerà questi adeguamenti e sentirà il ri-collegamento al suo Sé Superiore, avrà il senso di convinzione di essere sul sentiero giusto.

–– Intervista a James Mahu, S2 di M. Hempel, aprile 2008 –––– https://soundcloud.com/wingmakers-com/sets/james-mahu-interviews   –– James Mahu Visual Art ©1998-2021 WingMakers LLC [The Dohrman Prophecy]

L’universo in cui viviamo …

Sarò chiaro, l’universo in cui viviamo, nella sua totale magnificenza e imponenza fisica, fa parte della prigione che ho definito nella risposta precedente. Mi rendo conto che la parola “prigione” veicoli un significato negativo, ma se nella prigione ci sono dei mobili, dite forse che l’arredo è negativo o maligno? No, si tratta solo di mobili che si trovano all’interno di una prigione. Lo stesso vale per i pianeti, le stelle e l’universo come totalità.

Pertanto, i fenomeni che i nostri sensi percepiscono, che si tratti di uno spostamento del polo o di un terremoto di magnitudo 9.0, rimangono all’interno del Sistema Mente Umana. Il fenomeno è un inganno. Tutti vogliono delle visioni e si struggono di vedere dall’altro lato senza comprendere che queste cose – immagini e suoni – fanno per lo più parte del Sistema Mente Umana, e che sono soltanto una più impercettibile rappresentazione dei muri della prigione dei territori più esterni del labirinto.

–– Intervista a James del Project Camelot, novembre 2008 –– https://wingmakers.com/about/interviews/project-camelot-interview/ – James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Tutte le cose materiali sono come …

Tutte le cose materiali sono come forme d’onda con creste e valli. Il nostro strumento umano non è un campo stabile che mantiene una posizione. Siamo dinamici e sempre in movimento con l’energia vitale che ci anima, e questi movimenti s’intessono – nello spazio-tempo – a frequenze alte e basse. Cambiano e fluttuano. C’è un ritmo nella modulazione e quando siamo in mezzo a frequenze basse, sappiamo che presto si modificheranno in alte, e viceversa. Questi ritmi sono di natura frattale o armonica, sia per quanto riguarda lo spazio che il tempo.

Il campo di vibrazione che emana dal tuo Centro Spirituale non è soggetto alle codifiche delle forme d’onda della nostra sfera umana. La sua esperienza è pura intelligenza che non è influenzata dalle modulazioni della dualità. Questa Presenza si protende verso l’esterno man mano che tu ti protendi all’interno, e in questo processo nasce una nuova presa di coscienza.

–– Vibrazioni di coerenza, Nota di James Mahu ai Membri iscritti eventtemples.com –– http://www.eventtemples.com –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

La verità spirituale è una mitologia …

La verità spirituale è una mitologia. La mitologia è progettata da un inconscio collettivo. Emerge da un fondale condiviso che trascende le culture, il tempo e la geografia. Una buona domanda da fare è “su che cosa si fonda questo inconscio collettivo”? È la verità? Oppure è qualcos’altro? È possibile che il nostro inconscio collettivo sia stato progettato? Questo per dire che non si tratta di uno sviluppo organico manifestato dalla nostra esperienza umana collettiva.

E se gli archetipi fossero stati “inseminati” nell’inconscio umano al nostro inizio? E se l’inconscio collettivo venisse sovrascritto o rinforzato da programmi progettati per proliferare in modo spontaneo? Questo equivale al progettare la verità come un programma, un programma che richiede soltanto fede, e non prova, per perpetuarsi. Quello che viene creduto da una percentuale sufficiente della popolazione non impregna di verità, di per sé, una credenza.

–– La verità spirituale, James Mahu –– https://wingmakers.com/spiritual-life/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Tutti coloro che sono incarnati …

Tutti coloro che sono incarnati in questo tempo hanno un Sé Superiore e questo Sé Superiore è consapevole della particolarità di questo tempo, solo che l’ego-personalità presente nello strumento umano non è di facile accesso per il Sé Superiore e, a meno che non sia stata adeguatamente preparata, l’ego-personalità è simile a un agorafobo, uno che ha paura degli spazi aperti e vuole soltanto restare al chiuso della sua realtà personale.

Se voi siete qui sulla Terra rivestendo lo strumento umano, siete qui per scelta e per uno scopo. La scelta fu di sperimentare questo tempo, questo allineamento con il centro galattico e l’intensificazione del raggio di creazione della Sorgente Primaria. Lo scopo fu di mitigare l’esperienza del cambiamento dai vecchi sistemi e modelli di realtà a dei nuovi, sia per la società che per gli individui, come pure per il vostro pianeta e le sue creature. Questo è il motivo per cui siamo qui.

–– Intervista a James di M. Hempel, S1 (aprile 2008) –– https://soundcloud.com/wingmakers-com/sets/james-mahu-interviews –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Il sè è contenuto nel cuore energetico …

Il sé è contenuto nel cuore energetico, e partendo dalla piattaforma delle virtù del cuore si dirama in tutte le dimensioni, sia materiali che non-fisiche. Le virtù del cuore sono l’apprezzamento, l’umiltà, l’ardimento, la compassione, la comprensione e il perdono. Esistono molte altre sfumature, ma queste sono le virtù fondamentali o frequenze che producono la piattaforma strutturale del cuore energetico da cui opera il reame del sé o anima.

Quando queste virtù vengono espresse e ricevute in modo autentico – senza le densità dell’ego e della mente – il loro effetto viene moltiplicato e sostenuto grazie ad altre forme di vita (umane e non).

–– L’Arte dell’Autenticità, James –– https://www.wingmakers.com/6-heart-virtues/the-art-of-the-genuine/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Non importa chi siete, siete stati o volete essere, James (estratto da Vivere dal Cuore) — Stringhe d’Eventi

Non importa chi siete, siete stati o volete essere, voi siete soprattutto e innanzitutto un essere spirituale composto di un campo energetico che esprime il grado della vostra maestria emozionale o la sua mancanza. In questo campo energetico possono essere in attesa talenti di guarigione, telepatia, potenti comprensioni intuitive, genio artistico o insegnamenti influenti, ma […]

Non importa chi siete, siete stati o volete essere, James (estratto da Vivere dal Cuore) — Stringhe d’Eventi