Il cuore non si presta all’ideologia …

Il cuore non si presta all’ideologia o a rigide strutture. Esso opera in tandem con l’ippocampo e la neo-corteccia al fine di percepire, decodificare e rispondere al nostro universo e multiverso locale in totale libertà.

Il cuore è il magnete della nostra percezione, il decifratore che ascolta il mare elettromagnetico in cui viviamo e poi attrae le informazioni che ci occorrono per vivere in unità con gli altri; percepisce l’unione nel mondo del vivente e il fine interconnesso nel mondo del non-vivente.

–– EVT3, Il tempio dell’Attivismo Spirituale –– https://wingmakers.com/writings/sixheartvirtues/the-temple-of-spiritual-activism/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

 

L’allineamento è una forma di sintonizzazione …

L’allineamento è una forma di sintonizzazione. Noi ci sintonizziamo ogni momento alle frequenze vibratorie e alle caratteristiche energetiche, anche se di solito in modo subconscio. Tale sintonizzazione subconscia, quando focalizza la nostra attenzione su piaceri transitori o strutture mentali, avviene perché abbiamo dimenticato il nostro Centro Spirituale e abbiamo permesso a noi stessi di allontanarci dal nostro innato senso di coerenza e dalle capacità che esso dona naturalmente.

La responsabilità di questo allontanamento è più della società che dell’individuo. La società deve istruire e ispirare i suoi membri a sincronizzarsi con il loro Centro Spirituale e a vivere da questo livello di coerenza ma, purtroppo, l’indottrinamento sociale mira a compiacere il costrutto mentale di polarità e separazione. È esattamente questo modello energetico che l’attivista spirituale cerca di trasformare.

–– EVT3, Il tempio dell’Attivismo Spirituale –– http://www.eventtemples.com (sezione download) –– James Mahu Visual Art © 1998-2021, WingMakers LLC

Ciò che succede a molti ricercatori spirituali …

Ciò che succede a molti ricercatori spirituali è che iniziano a insegnare le informazioni raccolte qua e là durante la loro Profonda Immersione sotto forma di “trasmissione di verità” e, così facendo, ricadono nella separazione. Questa separazione è un vecchio modello dovuto all’energia residua che, come un raggio gravitazionale, mantiene il ricercatore nel paradigma di noi e loro, salvi e non-salvi, illuminati e non-illuminati, timorati di Dio e atei, ordine e caos, e così via.

––  EVT3, Il tempio dell’Attivismo Spirituale –– https://wingmakers.com/writings/sixheartvirtues/the-temple-of-spiritual-activism/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2021 WingMakers LLC

Sincronizzarsi

Sincronizzarsi — Come ogni cosa che ha scavato un passaggio nei piani di materia e tempospazio, l’attivismo spirituale è un processo, ma è un processo silenzioso e profondamente personale. Nel diagramma qui sopra (fig. 4), notate come il primo passo sia aumentare la sincronia tra l’ego-personalità e il Centro Spirituale. La Sincronia con la Sorgente (Source Sync) è una tecnica per farlo, ma potreste trovarne altre che meglio vi confanno, quindi sperimentate e osservate ciò che più vi aiuta a ottenere un miglior senso di sincronizzazione. Un modo per riconoscere se questa sincronizzazione sta migliorando è nel sentirsi meno sospettosi verso il proprio universo locale (mondo esterno) e più connessi al proprio cuore.

–– EVT3, Il Tempio dell’Attivismo Spirituale –– https://wingmakers.com/writings/sixheartvirtues/the-temple-of-spiritual-activism/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC

L’obiettivo dell’attivismo spirituale…

L’obiettivo dell’attivismo spirituale è accelerare l’Unione dell’umanità e, di conseguenza, generare manifestazioni che sorgono da una coscienza che emana dalla sei virtù del cuore, invece che dalle strutture gerarchiche della mente umana indottrinata. I metodi per farlo sono estremamente sottili e ben poco somiglianti a quelli dell’attivismo politico o sociale.

–– EVT3, Il tempio dell’Attivismo Spirituale –– http://www.eventtemples.com (sezione download) –– James Mahu Visual Art © 1998-2020, WingMakers LLC

La coerenza pone l’individuo in allineamento …

Quindi, la coerenza pone l’individuo in allineamento con il suo Centro Spirituale dove egli può passare dalla mentalità della “paura di perdere” i suoi desideri transitori al “flusso creativo” di uno stato di interconnessione e Unione (Oneness). Succede nel giro di una notte? No, non per la maggior parte delle persone; ma se immaginate come il Centro Spirituale opera nel vostro Universo Locale, potete cominciare a usare le sue quattro prospettive nei più piccoli dettagli della vostra vita.

–– EVT3, Il Tempio dell’Attivismo Spirituale –– https://www.wingmakers.com/6-heart-virtues/the-temple-of-spiritual-activism/ –– James Mahu Visual Art © 1998-2020 WingMakers LLC